20 Ottobre 2018
news

QUARTI DI FINALE PRIMAVERA NAZIONALE: JUVENTUS WOMEN - AMICIZIA LAGACCIO

07-06-2018 12:30 - Juniores
Termina ai "Quarti" il cammino del Lagaccio nelle Finali Nazionali Primavera: troppa la forza della Juventus, detentrice dello scudetto a livello di prima squadra, che annovera tra le sue fila diverse giocatrici nel giro fisso delle nazionali giovanili; alle lagaccine resta sicuramente l´orgoglio per essere arrivate fin qua, ed avere giocato ed onorato fino in fondo una sfida di tale portata. Di seguito racconteremo le due gare, utilizzando i report di Raffaele Macrì sulla nostra pagina Facebook.

GARA DI ANDATA: JUVENTUS WOMEN - AMICIZIA LAGACCIO 14 - 0
La Juventus travolge il Lagaccio per ben 14 a 0, l´emozione di giocare contro le bianconere e in un centro sportivo da favola (allo JTC Vinovo) ha fatto tremare le gambe alle verdeblu che comunque hanno lottato fino alla fine ma nulla hanno potuto contro una squadra che sicuramente andrà fino in fondo a giocarsi lo scudetto primavera. Nelle verdeblu fuori giocatrici di esperienza come capitan Aloi e Baghino, due ´97 non utilizzabili a livello nazionale, e Del Verme squalificata!!! La Juve si è presantata con tutte le top player, Glionna e Cantore su tutte in pianta stabile in prima squadra e altre lasciate in panchina ed entrate a gara in corso!!! La gara si sblocca al minuto 8 con Devoto che da il la alla goleada bianconera a fine primo tempo si é sul 10-0!! Nella ripresa qualche azione anche per le Lagaccine, la più pericolosa è di Mastrangelo che serve un imbucata per Bosso ma il centravanti lagaccino in velocità non riesce a concludere, ed una punizione di Toomey calciata centralmente e bloccata dal portiere locale, ma anche alcune buone parate di Piazzi. La Juventus arrotonda il bottino con altre quattro marcature per il 14 a 0 finale. Domenica prossima il match di ritorno al Ceravolo (si giocherà poi a Caperana) servirà solo per fare passerella.
JUVENTUS WOMEN: Serafino, Panzeri, Giordano, Masi (Airola), Mancuso, Puglisi, Glionna (Ferro F.), Accornero, Devoto (Toniolo), Caruso (Eletto), Cantore (Distefano). A disp.: Prundeanu, Verna. All.: Diana.
AMICIZIA LAGACCIO: Piazzi (Accardo M.), Gandini, Gaeta, Accardo E., Mosca (Livrone), Licco, Toomey, Minutoli (Cambiaso), Bosso, Mastrangelo (Lamrabte), Fossa (Lopez I.). A disp.: Ricatto. All.: Piazzi.
MARCATORI: Cantore 3, Glionna 3, Devoto 2, Caruso 2, Distefano 2, Eletto, Toniolo (J).

GARA DI RITORNO AMICIZIA LAGACCIO - JUVENTUS WOMEN 2 - 11
Un gran primo tempo delle verdeblu costringe la Juventus agli straordinari. Clamoroso al "Daneri", Lagaccio in vantaggio al minuto 5 sugli sviluppi di un corner, decide in mischia Gandini. L´illusione dura lo spazio di 120 secondi, il pareggio é ad opera di Distefano, 1 a 1. 36´: questa volta è la Juve a passare con Toniolo, ma un minuto dopo Toomey ritrova il pari con un tiro dal limite: 2 a 2!!! Nella ripresa le bianconere decidono di chiudere l incontro e in 5 minuti segnano 4 gol tra il 47´ e 52´ e si portano sul 6 a 2, il Lagaccio è ko e da li alla fine subisce altre 5 marcature per l´ 11 a 2 finale!!! Si chiude così ai quarti di finale l´avventura delle verdeblu, eliminate per mano di una corazzata candidata sicuramente a vincere lo scudetto di categoria.
AMICIZIA LAGACCIO: Piazzi, Livrone, Gaeta, Accardo E., Gandini (Mosca), Minutoli, Toomey, Lopez I. (Cambiaso), Bosso (Mastrangelo), Licco, Fossa. A disp.: Accardo M.. All.: Piazzi.
JUVENTUS WOMEN: Prundeanu, Airola (Magni), Giordano (Ferro F.), Masu, Verna (Eletto), Puglisi, Distefano (Devoto), Mancuso, Toniolo, Accornero, Gianesin (Carrer). A disp.: Serafino, Ferro C.. All.: Diana.
MARCATORI: Toniolo 3, Devoto 3, Carrer, Accornero, Distefano, Eletto, Puglisi (J), Gandini, Toomey (L).

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata